I compiti Vi mandano in ansia?

Anche a me, molto più di quanto pensiate… e Vi spiego perché.

Dovete sapere che la nostra mente a scuola non immagazzina solo le informazioni che ci trasmette l’insegnante, ma quello che passa è soprattutto l’emozione di quel momento.

mamma compitiSe il professore è bravo e appassionato del suo lavoro e della sua materia ci trasmetterà la sua passione che rimarrà legata a quelle nozioni e sarà una delle nostre materie preferite.

Se la professoressa ci incute paura e ansia, anche queste rimarranno legate alla storia, alla matematica o a qualsiasi materia spieghi quella professoressa, anche se fosse la materia più bella del mondo.

Della nostra esperienza scolastica dei primi anni, ci rimangono veramente pochissime nozioni culturali, ma ci ricordiamo perfettamente le emozioni che abbiamo vissuto e … nel bene e nel male, ogni volta che ci tornano alla mente quelle nozioni arrivano anche quelle sensazioni.

Molte persone dei miei tempi con una mente dislessica come la mia, etichettati “intelligenti che non si applicano”  hanno come emozione principale legata alla scuola, l’ansia e l’angoscia che si sente nello stomaco.

Per noi i compiti dei figli sono una vera tortura!

PraticaMente?

Che fare? Prima di tutto cambiare soggetto del verbo e passare dal noi al tu.

Smettiamo di dire…. “Che compiti dobbiamo fare oggi?” , “Cosa dobbiamo studiare?” “Prepariamoci per l’interrogazione”

suoi compiti Ma iniziamo a dire “che compiti devi fare oggi?”, “cosa devi studiare?”, “preparati per l’interrogazione”,   poi possiamo aggiungere “se ti serve una mano, ti posso aiutare”.

Noi abbiamo già dato, ora tocca a loro.

Il nostro stomaco sarà più rilassato, non siamo noi in prima persona e le sensazioni negative rimarranno chiuse nel nostro passato e non le porteremo nel presente dei nostri figli. Provare per credereJ

E se volete qualche dritta su come rendere questo momento meno ansioso anche per i figli, date un ‘occhiata alla Ricetta dei Compiti sul ns sito dedicato alle Diverse Strategie di Apprendimento www.dsapp.it/0-ricetta-compiti/

Non è miracolosa ma sicuramente troverete tanti spunti interessanti per Sopravvivere ai Compiti del Pomeriggio.

Che ansia quest’ansia dei compiti 😉

Mamma Gabriola

(Foto by freepik.com)


C’è altro…

image_pdfScarica il PDF della pagina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.